Ora che sono tornata posso dirlo, Istanbul è davvero rimasta nel mio cuore! Sapevo fosse una bella città, ma la cordialità delle persone che ho trovato, l’ordine e la cura dei parchi e dei luoghi pubblici, i cibi deliziosi e il clima caldo e piacevolmente ventilato non li aspettavo proprio. Per non parlare del fascino che i numerossimi anni di storia le hanno conferito… Insomma, se volete il mio consiglio è proprio una città da non perdere… Il secondo giorno l’ho dedicato alla visita del Palazzo Dolmabahce, che mi ha lasciata letteralmente senza parole! Ha la sala da ballo più grande d’Europa con un lampadario in cristallo pesante 4 tonnellate (e appeso ad una cupola alta 36m)! E’ stato la residenza di molti sultani nonché del primo presidente della repubblica… Purtroppo all’interno non era possibile scattare fotografie ma se siete ad Istanbul non potete non farci una visita; e nel caso non abbiate molto tempo prendetevi una quarantina di minuti per visitare almeno gli appartamenti di stato intesi come edificio principale, vi assicuro che ne varrà la pena! Finita la visita al palazzo ci siamo diretti verso la zona centrale della città dove mi sono innamorata del piccolo tram rosso che sale e scende la lunghissima via “Istiklal Caddesi”, ho bevuto un ottimo caffè al vaniglia e sono impazzita quando mi sono trovata Topshop davanti ai miei occhi! ahah 
…Ecco le foto! 🙂

Now that I’m back I must admit that Istanbul will remain in my heart. I knew that it was a beautiful city, but I certainly wasn’t expecting the people that I met to be so cordial or the charm and elegance of the parks and tourist attractions, the exquisite food , the hot climate and a very welcome breeze… Not to mention the fascinating history that they all represent! I have to add that if you want my advice it’s a city not to be missed…

I visited the Dolmabahce Palace on my second day and it just left me wordless! It has the largest ballroom in Europe with a 4,5 ton crystal chandelier hanging from its 36 meter high ceiling.It was home to many sultans and even the first President of the Republic. Unfortunately one is not allowed to take photographs inside but if you’re ever in Istanbul this place is a must! In case you don’t have much time, find at least 40 minutes to catch a glimpse of the state apartments in the main building, I can guarantee that it will be worthwhile.Afterwards we headed off to the city centre where I fell in love with the little red tram which passes along the never ending “Istiklal Avenue”. I drank an excellent vanilla coffee and couldn’t believe my eyes when I realised Topshop was right in front of me!! ahah 😀

…Here you can see the pics! 🙂

(wearing: H&M tee; Gucci sandals; Pants bought in a small boutique in St. Tropez; Louis Vuitton bag; Zara necklace; Mango sunnies)
DO NOT USE ANY IMAGE WITHOUT EXPLICIT PERMISSION. LEGAL STEPS WILL BE TAKEN